Collegamenti ai contenuti della pagina:
il contenuto della pagina -
il menu di navigazione -
Ricerca

Contenuto della pagina

Corso di dottorato di ricerca in Fisica

Il corso di dottorato ha lo scopo di preparare a carriere ad alto livello in ambito scientifico e tecnologico. Possono essere ammessi sia laureati in fisica sia lauraeati in altre discipline con forte interesse nel campo della fisica.
Il corso vanta una fitta rete di scambi internazionali con numerose Università quali la Jagellonian University-Cracow-Poland e le seguenti Università negli Usa: University of Colorado-Boulder, University of Washington-Seattle, Iowa State University-Ames, Purdue University-West Lafayette, University of California-Santa Barbara, University of California-Berkeley, University of California-Santa Cruz, State University of New York-Stony Brook, University of Houston-Houston,Texas Tech University-Lubbock. Tra il corso di dottorato e ciascuna di queste Università esiste un accordo, aderendo al quale gli studenti di entrambe le Istituzioni possono ottenere, oltre al titolo di Dottore di ricerca, un International Certificate of Graduate Studies. L’accordo internazionale prevede che gli studenti possano trascorrere fino a 18 mesi presso l’Istituzione partner.
La lingua ufficiale del corso è l’inglese.

Obiettivi

La ricerca fisica a Pavia attualmente si concentra sulla fisica della materia e dei materiali condensati, sulla cosmologia e la relatività generale, sulla fisica delle alte energie, sull’energetica, sulla fisica biomedica, e sull’econofisica. E’ incoraggiata la ricerca interdisciplinare e i dottorandi hanno la possibilità di lavorare su progetti all’avanguardia in moltissimi settori, sia nell’ambito della ricerca pura sia in quello della ricerca applicata.

Aree di ricerca

Le attività del corso di dottorato riflettono una gamma di interessi che vanno dalla fisica pura a quella applicata. I programmi di ricerca principali sono:
- fisica nucleare e subnucleare;
- fisica teorica e matematica;
- materia condensata, fisica ottica, fisica del plasma, informazione quantistica;
- fisica interdisciplinare e applicata.
L’attività di ricerca dei dottorandi è seguita da docenti del dipartimento, di strutture affiliate, e dai membri della sezione locale dell’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare (INFN).

Didattica

I dottorandi svolgono attività di ricerca originale, inserendosi attraverso l’inserimento in programmi avanzati a partire dall’ammissione al corso. Per integrare le conoscenze di fisica classica e quantistica, ai dottorandi è richiesta la partecipazione a 4 corsi inseriti nei programmi di laurea, due al primo anno di dottorato e due al secondo. Si tratta normalmente di corsi trimestrali, i cui esami devono essere superati con votazione elevata. I dottorandi devono inoltre seguire seminari e, possibilmente, partecipare ad una Summer School.
Gli studenti sono incoraggiati a svolgere attività di ricerca sin dal primo semestre, sotto la stretta supervisione di un tutor che collabora alla redazione di pubblicazioni e aiuta lo studente a costruirsi una rete di contatti professionali nel mondo del lavoro. Individuata una serie di obiettivi specifici, gli studenti preparano e presentano al Collegio dei Docenti una proposta formale di tesi che, se approvata, costituirà la base della tesi stessa. Tutti gli studenti devono essere ammessi all’esame finale al termine del 3° anno; quelli che hanno superato con voti soddisfacenti gli esami e due seminari di qualificazione, e hanno presentato una tesi di dottorato di livello adeguato sono ammessi all’esame finale.

Sbocchi professionali

Coloro che conseguono il dottorato di ricerca in Fisica a Pavia sono in possesso di un solido background all’altezza degli standard internazionali e di una formazione adatta a carriere in campo scientifico e tecnologico. Spesso i nostri dottori di ricerca sono risultati vincitori di importanti riconoscimenti e hanno raggiunto posizioni dirigenziali sia in ambito industriale che accademico.

Coordinatore del Dottorato: prof. Lucio Andreani
Dipartimento di Fisica
Via Bassi, 6 – 27100 Pavia
e-mail: lucio.andreani@unipv.it 
Tel. +39 0382 987491

Per maggiori informazioni:

sito web del dottorato: http://www-2.unipv.it/dottorati/scienzeetecnologie/fisica/n/web_PhD/