Collegamenti ai contenuti della pagina:
il contenuto della pagina -
il menu di navigazione -
Ingegneria

Contenuto della pagina

Concorso per l'ammissione seconda laurea magistrale Ingegneria Edile-Architettura a.a. 2017/2018


Viene bandito il concorso per l’anno accademico 2016/2017 per l’ammissione alla seconda laurea del Corso di Laurea Magistrale a ciclo unico in Ingegneria Edile-Architettura nella misura di:
5  posti riservati ai possessori di una Laurea del Vecchio Ordinamento in Ingegneria Edile o in Architettura oppure di una Laurea Specialistica (D.M. 509/99) o Laurea Magistrale (D.M. 270/04) in Architettura.

Bando seconda laurea magistrale Ingegneria Edile-Architettura


PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA PER LA SELEZIONE
La domanda di ammissione, rivolta al Magnifico Rettore dell’Università degli Studi di Pavia, compilata secondo il modello allegato al bando, dovrà essere consegnata presso l’Ufficio Protocollo dell’Università degli Studi di Pavia - Via Mentana, 4 – 27100 Pavia o ivi inviata tramite raccomandata A/R, specificando sulla busta il seguente riferimento: “Concorso per immatricolazione come seconda laurea al Corso di Laurea Magistrale in Ingegneria Edile-Architettura a.a. 2017/2018”.
Prima di procedere all’inoltro della domanda, il candidato dovrà provvedere al versamento di €. 60,00. In ogni caso il contributo non verrà rimborsato.
L’istanza dovrà essere corredata, dai seguenti allegati:
- fotocopia (fronte-retro) di un documento di riconoscimento validamente in corso ai sensi delle leggi vigenti;
- attestazione del pagamento del “Rimborso spese per valutazione dei titoli – Laurea Magistrale in Ingegneria Edile-Architettura”;
- autocertificazione del titolo di laurea conseguito riportante la data e la votazione conseguita, con l’indicazione di tutti gli esami di profitto superati e della loro relativa votazione; per i possessori della laurea specialistica si richiede l’autocertificazione con l’indicazione di tutti gli esami superati, i relativi crediti formativi, le TAF (Tipologia di Attività Formativa) e Settori Scientifici Disciplinari.
Il Consiglio Didattico del corso di Laurea Magistrale in Ingegneria Edile-Architettura, dopo la scadenza dei termini per la presentazione delle domande, delibererà la graduatoria finale degli ammissibili sulla base dei risultati dei lavori della Commissione, designata dal Consiglio Didattico di cui sopra e nominata con Decreto Rettorale.
La domanda potrà essere inoltrata a partire dal 13 luglio 2017 ed entro il termine perentorio del 27 agosto 2017. In caso di spedizione, farà fede la data del timbro dell’ufficio postale accettante.

Ai fini della formazione della graduatoria, si adotteranno i seguenti criteri di selezione:
1) voto di laurea;
2) a parità di votazione, l’aver sostenuto l’esame di Scienza delle costruzioni;
3) a parità delle precedenti condizioni, l’aver sostenuto l’esame di Tecnica delle costruzioni;
4) a parità delle precedenti condizioni, avrà la precedenza il candidato che vanta la media più alta nei due esami sopra elencati.

La graduatoria sarà resa nota entro il 15 settembre 2017 mediante pubblicazione all’Albo on-line consultabile dalla home page
dell’Università degli Studi di Pavia alla voce “Albo” .

Non saranno inviate comunicazioni personali: la pubblicazione della graduatoria ha valore di comunicazione ufficiale agli interessati.

I candidati, utilmente collocati in graduatoria, saranno considerati rinunciatari nel caso in cui non completino la loro immatricolazione entro le ore12:00 del 2 ottobre 2017. I posti, resisi disponibili per mancata iscrizione degli aventi diritto, saranno messi a disposizione, secondo l’ordine di graduatoria, dei candidati idonei che provvederanno secondo le modalità sopra descritte, all’immatricolazione entro le ore 12:00 del 10 ottobre 2017.


GRADUATORIA SECONDA LAUREA