Collegamenti ai contenuti della pagina:
il contenuto della pagina -
il menu di navigazione -
Studenti

Contenuto della pagina

STUDENTI


FAQ

In questa sezione del portale si possono trovare le informazioni relative all’orientamento, agli adempimenti amministrativi da svolgere durante la carriera universitaria, alle opportunità e ai servizi

NEWS E AVVISI

Iscrizione Anni Successivi
Il 17 ottobre 2017 scade l'iscrizione agli anni successivi. Indicazioni in questa sezione.

Pagamento dei contributi in modo proporzionale al reddito familiare
Per pagare i contributi universitari in modo proporzionale al reddito del nucleo familiare dal 1° ottobre ed entro il 21 novembre 2017 occorrerà accedere all’Area Riservata, sezione BENEFICI e autorizzare l’Ateneo all’acquisizione diretta dal portale Inps dei dati relativi all’Isee 2017 per il diritto allo studio.
Ulteriori informazioni sono reperibili al seguente nella sezione del portale dedicata alle tasse universitarie 
E’ disponibile su appuntamento un servizio gratuito di assistenza fiscale presso gli uffici della Segreteria per l’ottenimento dell’ISEE.

ATTENZIONE: Si segnala che l’Inps oltre il 31 dicembre 2017 non rilascia più l’ISEE 2017 richiesta ai fini della determinazione della contribuzione per l’anno accademico 2017/18, né saranno accolte in sostituzione le ISEE 2018.
Per non incorrere nel contributo di mora legato al tardivo rilascio dell’autorizzazione all’acquisizione dati e/o addirittura nell’impossibilità di produrre tale certificazione, si invita a tenere conto di detti tempi.
 





   AVVISO
Formazione OBBLIGATORIA per gli Studenti ai sensi del DL.gs. 81/08

Ai fini e agli effetti dell’art. 2 del DLgs 81/08 la figura dello Studente, qualora lo stesso partecipi a corsi nei quali si faccia uso di laboratori, attrezzature di lavoro in genere, agenti chimici, fisici e biologici, ivi comprese le apparecchiature fornite di videoterminali limitatamente ai periodi in cui l’allievo sia effettivamente applicato alle strumentazioni o ai laboratori in questione, viene equiparata a quella del Lavoratore; di conseguenza gli studenti devono essere formati seguendo il protocollo conforme a quello dei lavoratori.
Il percorso formativo degli Studenti in ambito di sicurezza e salute nei luoghi di lavoro è curato direttamente dal Servizio di Prevenzione e Protezione in collaborazione con le Strutture universitarie ove lo studente svolge l’attività.
Per saperne di più: http://spp.unipv.eu/site/home/sicurezza-in-ateneo/articolo950005254.html