Collegamenti ai contenuti della pagina:
il contenuto della pagina -
il menu di navigazione -
Matricole2017

Contenuto della pagina

Immatricolazione a corsi di laurea che non prevedono prove di accesso

Elenco dei corsi di laurea

  • Corso di laurea in Filosofia - classe L-5 (Diparimento di Studi Umanistici)
  • Corso di laurea in Fisica - classe L-30 (Dipartimento di Fisica)
  • Corso di laurea magistrale a ciclo unico in Giurisprudenza - classe LMG/01 (Dipartimento di Giurisprudenza)
  • Corso di laurea interclasse in Scienze Letterarie e dei beni culturali (sede di Cremona) - classe L-1 e L-10 (Dipartimento di Musicologia e beni culturali)
  • Corso di laurea in Lettere  - classe L-10 (Dipartimento di Studi Umanistici)
  • Corso di laurea in Lingue e culture moderne - classe L-11 (Dipartimento di Studi Umanistici)
  • Corso di laurea in Matematica - classe L-35 (Dipartimento di Matematica)
  • Corso di laurea in Musicologia (sede di Cremona) - classe L-1 (Dipartimento di Musicologia e Beni Culturali)
  • Corso di laurea in Scienze dei servizi giuridici - classe L-14 (Dipartimento di Giurisprudenza)
  • Corso di laurea in Scienze e tecnologie per la natura - classe L-32 (Dipartimento di Scienza della Terra e dell'Ambiente)
  • Corso di laurea in Scienze Geologiche - classe L-34 (Dipartimento di Scienza della Terra e dell'Ambiente)
  • Corso di laurea in Scienze politiche e delle relazioni internazionali - classe L-36 (Dipartimento di Scienze Politiche e Sociali)

Procedura di immatricolazione

L'accesso a questi corsi non è subordinato al sostenimento di prove d'ingresso preliminari all'immatricolazione; le conoscenze iniziali degli studenti saranno comunque verificate in prove predisposte dai vari corsi di studio nei mesi successivi all'immatricolazione. Negli allegati, riportati a destra di questa pagina, sono disponibili gli avvisi che riportano notizie puntuali sulle prove (date, luogo e programma) con le quali sarà valutata la preparazione degli studenti.

L'immatricolazione ai vari corsi di laurea ad accesso libero deve essere effettuata dal 13 luglio al 2 ottobre 2017, accedendo all'Area Riservata.

L'immatricolazione si svolge in due fasi:

  1. REGISTRAZIONE: entrare nell'Area Riservata e cliccare sul tasto Registrati posizianato sul banner di sinistra. In tale fase saranno richiesti i dati personali (compreso il codice fiscale che, si consiglia, di avere a portata di mano) ed i propri recapiti. A conclusione dell'inserimento dei dati, sono assegnati il NOME UTENTE e la PASSWORD. Questi dovranno essere conservati con cura, in quanto dovranno sempre essere utilizzati nelle fasi successive.
     
  2. IMMATRICOLAZIONE ON LINE: con il Nome Utente e la Password precedentemente assegnati, accedendo all'Area Riservata, eseguire la LOGIN e cliccare sulla voce di menu SEGRETERIA, accedere alla voce IMMATRICOLAZIONE e selezionare il corso di studio prescelto. In questa fase, gli interessati sono tenuti ad allegare (attraverso un upload) nella procedura informatica:
  • una propria fotografia formato tessera che mostri in primo piano il volto
  • fotocopia fronte-retro del documento di riconoscimento personale inserito in fase di registrazione
  • fotocopia del tesserino del codice fiscale
  • fotocopia del permesso/carta di soggiorno (solo per gli studenti con cittadinanza non comunitaria)
  • in caso di richiesta di abbreviamento carriera per seconde lauree, rivalutazioni, riconoscimenti titoli stranieri, è necessario anticipare l’apposito modulo reperibile nella sezione Modulistica delle pagine web della Segreteria Studenti. Lo stesso, corredato da marca da bollo, dovrà essere tempestivamente spedito all’Università degli Studi di Pavia – Segreteria studenti (con l'indicazione del corso di studio di riferimento, Strada Nuova 65, 27100 Pavia).
e devono procedere alla STAMPA DOMANDA D’IMMATRICOLAZIONE. Con tale stampa si otterrà il MAV per poter effettuare il pagamento della 1^ rata d’immatricolazione.
 
 
Gli Uffici della Segreteria Studenti provvedono ad immatricolare gli aventi diritto, dopo aver verificato il pagamento della 1^ rata (notificata all’Ateneo attraverso un flusso informatico di dati con le banche) e la documentazione allegata informaticamente entro i termini prescritti e secondo le modalità illustrate.

Effettuata la regolarizzazione dell’immatricolazione ed entro il 31 ottobre, ogni studente è tenuto a richiedere la “ATENEO CARD PAVIA”, un tesserino universitario multifunzione che serve da documento identificativo dello studente universitario pavese.

In caso sia necessario il supporto degli uffici è possibile inviare una mail all'indirizzo individuato in base al corso di studio prescelto.
La mail deve obbligatoriamente riportare nell’oggetto: COGNOME, NOME E CORSO DI LAUREA AL QUALE SI CHIEDE ISCRIZIONE.