Collegamenti ai contenuti della pagina:
il contenuto della pagina -
il menu di navigazione -
Didattica

Contenuto della pagina

Bioingegneria

   La Bioingegneria, o Ingegneria biomedica, nasce dall’incontro di una pluralità di discipline (elettronica, automatica, informatica,
meccanica, chimica, biologia, fisiologia, medicina, economia,...), ma si è progressivamente evoluta fino ad acquisire una propria autonomia scientifica e culturale e si presenta oggi come un settore in pieno sviluppo.
   Il mercato delle apparecchiature biomediche è andato costantemente crescendo negli ultimi decenni e se ne prevede un ulteriore sviluppo, mentre ancora più impressionante è stata, negli ultimi anni, l’espansione di applicazioni biomediche basate su tecnologie ICT.
   Le competenze richieste al bioingegnere sono varie: dalla capacità di fornire un contributo metodologico nella ricerca di base o nella pratica clinica, alle conoscenze tecnologiche per lo sviluppo e l’utilizzo di tecnologie innovative, alle applicazioni gestionali in vari settori
della sanità.




Brochure di presentazione 2017/2018


Corso di laurea:



Bioingegneria




Corso di laurea magistrale:



Bioingegneria


 
 
Informazioni e contatti:
 

Sito web Bioingegneria  -   Segreteria Studenti Ingegneria