Collegamenti ai contenuti della pagina:
il contenuto della pagina -
il menu di navigazione -
URP

Contenuto della pagina

Corsi Singoli

CORSI SINGOLI

L’iscrizione consente di seguire per un anno accademico singoli corsi d’insegnamento attivati presso l’Ateneo e di sostenere i relativi esami, ricevendone regolare attestazione.
E’ possibile iscriversi contemporaneamente a corsi singoli presso Atenei diversi ma sussiste incompatibilità con la contemporanea iscrizione a corsi di studio che rilascino un titolo accademico: Laurea, Laurea Magistrale o Specialistica, Specializzazioni e Dottorati.
Non sussiste incompatibilità con la contemporanea iscrizione a Master.
I Consigli di Dipartimento, su proposta degli organi didattici o di coordinamento, possono determinare dei pre-requisiti per l'ammissione a particolari insegnamenti e per l'acquisizione dei relativi crediti.

Cittadini Italiani

Diplomati: possono iscriversi a insegnamenti attivati presso corsi di studio purché non a numero programmato.
Laureati: possono iscriversi a insegnamenti attivati presso corsi di studio triennali ad accesso libero o magistrali con colloquio.
Per i corsi di laurea magistrale a numero chiuso, il laureato triennale che non è in possesso dei requisiti curriculari necessari per l’ammissione a tali corsi e quindi ha debiti da colmare, può integrare la propria formazione seguendo corsi singoli a seguito di iscrizione al colloquio e a pronuncia della Commissione.

Cittadini EU e extra EU ovunque residenti

L’iscrizione è subordinata alla certificazione di frequenza universitaria o al possesso di un titolo accademico.
Per gli extra-comunitari non regolarmente soggiornanti in Italia la domanda d’iscrizione ai corsi singoli deve pervenire per il tramite della Rappresentanza diplomatica italiana nel Paese di loro residenza.
Per gli studenti extra EU con permesso di soggiorno per studio vige l’incompatibilità di iscrizione a più Atenei.

Limite di iscrizione ai Corsi Singoli

E’ possibile frequentare insegnamenti singoli corrispondenti a un numero di CFU non superiore a 30 per anno, con l'eccezione degli studenti che frequentano tali corsi in forza di accordi di scambio internazionali.
Ai fini dell’abbreviamento di un percorso di studi, l’eventuale riconoscimento da parte di un Consiglio Didattico, non potrà essere superiore a 60 CFU.

Presentazione istanza iscrizione ai Corsi Singoli

La domanda di iscrizione, con marca da bollo da € 16, deve essere presentata presso la Segreteria Studenti prima dell’inizio del periodo didattico in cui è previsto lo svolgimento del corso.
In casi eccezionali è consentito, previa apposita autorizzazione del docente titolare del corso, accogliere la domanda d’iscrizione e provvedere alla registrazione del relativo esame al di fuori del periodo didattico in cui è collocato l’insegnamento.
AI fine di ottenere l’effettiva iscrizione ai C.S. gli interessati dovranno formalizzare la domanda di iscrizione presentando la seguente documentazione:
1. Modulo di iscrizione ai corsi singoli, in bollo, con l’indicazione dei corsi che si intendono seguire
2. Una fotografia formato tessera
3. Fotocopia di un documento d’identità in corso di validità
4. Autocertificazione del/i titolo/i di studio posseduto/i
5. Attestazione dei seguenti versamenti:
    a. contributo di € 45,00 (dal 13 luglio 2017) per ogni CFU da acquisire
    b. tassa di iscrizione di € 100,00 (dal 13 luglio 2017)
        da effettuarsi tramite bonifico bancario intestato a:
        UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PAVIA C/O UBI BANCA- Sede di Pavia – Corso Strada Nuova 61 c – 27100 Pavia
        IBAN IT 38 H 03111 11300 0000000 46566 C/C 46566 CIN I ABI 05048 CAB 11302 SWIFT: BLOPIT22776
Si precisa che le spese relative alle transazioni bancarie estere dovranno essere poste totalmente a carico dell'ordinante. Pertanto, in caso di bonifici provenienti da paesi extra-UE, nel campo relativo alle spese bancarie dovrà essere indicato il codice "OUR", codice che garantisce il ricevimento dell'esatto ammontare dovuto. Eventuali spese che verranno poste a carico dell'Ateneo dovranno essere reintegrate con un ulteriore pagamento.
6. Gli studenti stranieri devono inoltre presentare: certificato d’iscrizione alla loro Università (o certificato di laurea) tradotto e legalizzato dall’Ambasciata italiana del luogo in cui ha sede l’Ateneo e fotocopia del permesso di soggiorno

Modalità iscrizione appello C.S.

La Segreteria Studenti rilascia un libretto sul quale verranno indicati i corsi che si intendono seguire e dove verranno registrati i voti e le date degli esami sostenuti.
Le firme attestanti l’avvenuta frequenza ai C.S. dovranno essere richieste direttamente al Docente titolare del corso. Non è prevista l’iscrizione on-line agli appelli ma occorre inviare una e-mail al Docente indicando l’appello scelto.
Gli esami relativi ai C.S. devono essere sostenuti entro l’A.A. d’iscrizione.
Concluso il periodo didattico previsto, l’iscritto ai C.S. può ottenere un certificato attestante il superamento dei relativi esami. I crediti acquisiti possono essere riconosciuti quando lo studente si iscrive successivamente a un corso di studio.

Corsi Singoli utili al conseguimento dell’abilitazione all’insegnamento

Per conseguire l’abilitazione all’insegnamento, i laureati che necessitano l’acquisizione di pochi CFU, nell’iscriversi ai C.S. devono comunque pagare il numero totale dei crediti previsti per tale corso singolo.
I laureati in Unipv possono chiedere i complementi se hanno sostenuto gli esami cui i complementi fanno riferimento.

Corsi Singoli nell’ambito del Programma Erasmus

Gli studenti che chiedono l’iscrizione a C.S. nell’ambito del Programma Erasmus devono rivolgersi all’Ufficio Erasmus, via S. Agostino, 1, tel. 0382/984302.