Collegamenti ai contenuti della pagina:
il contenuto della pagina -
il menu di navigazione -
Segreteria di Comunicazione professionale e multimedialità

Contenuto della pagina

Modalità per richiedere la pre-valutazione presso l'Università degli studi di Pavia

In caso di trasferimento all’Università di Pavia o qualora si voglia riconoscere una carriera pregressa (seconda laurea anche conseguita all’estero, carriera chiusa per decadenza o rinuncia) è necessario presentare la domanda di prevalutazione.
L’istanza sarà valutata da un'apposita Commissione che indicherà le attività formative che potranno essere riconosciute e l’anno di corso al quale il richiedente potrà essere ammesso.

Gli uffici invieranno all’indirizzo e-mail indicato dal richiedente l’esito della prevalutazione unitamente alle istruzioni da seguire per perfezionare l’immatricolazione.




La richiesta dovrà essere presentata dal 2 luglio al 24 agosto 2018 (farà fede il timbro postale di ricezione).

RIAPERTURA DEI TERMINI: Si informa che sarà nuovamente possibile presentare la richiesta di prevalutazione dal 24 settembre al 12 ottobre 2018.
La riapertura dei termini non riguarda i corsi di studio soggetti a regole particolari di accesso (vedi paragrafo successivo).
In caso d'immatricolazione oltre il termine previsto dal calendario accademico, gli interessati saranno tenuti alla corresponsione di un contributo di mora.

ATTENZIONE: Regole particolari sono previste per il trasferimento o l'abbreviamento ai seguenti corsi di studio:

- GIURISPRUDENZA

- ECONOMIA

- MEDICINA E CHIRURGIA

- SCIENZE MOTORIE

- FARMACIA

- CHIMICA E TECNOLOGIA FARMACEUTICHE

- INGEGNERIA EDILE-ARCHITETTURA

- BIOTECNOLOGIE

- SCIENZE BIOLOGICHE

- CHIMICA

- PSICOLOGIA
 
- SCIENZE E TECNICHE PSICOLOGICHE